open week cavazza 26/04/2017 | Martina Lodi

L'istituto Cavazza si prepara per l'Open Week di prevenzione visiva finanziata con il crowdfunding

Traguardo al 122% per il Cavazza che organizzerà una settimana di screening gratuiti per la prevenzione della vista

Il team dell'Istituto dei ciechi Francesco Cavazza è riuscito nell'impresa di attivare la sua community per raggiungere (e superare) il traguardo fissato a 5.000€ per realizzare l'Open Week di prevenzione della vista.

Più di 6.000€ da quasi 100 sostenitori per finanziare una settimana (8-13 maggio) di screening gratuiti dedicati alla diagnosi precoce di ambliopia, glaucoma e degenerazione maculare senile. 


"Non è stato semplice mobilitare tutti i soggetti che gravitano attorno all'Istituto - dice Federico Bartolomei, coordinatore attività ipovisione dell'Istituto - ma alla fine siamo riusciti a far convergere una serie di iniziative a sostegno della campagna di crowdfunding".

Il team del Cavazza ha lavorato soprattutto offline e ha fatto sfruttato i network di professionisti che lavorano nel campo della prevenzione visiva per rilanciare il progetto dell'Open Week e intercettare l'interesse dei potenziali fruitori del servizio.

Tramite i loro canali sono riusciti inoltre a coinvolgere due testimonial di eccezione per rilanciare la campagna sui social. 

Il primo è stato Daniele Gastaldello, capitano del Bologna FC, che ha dedicato un video appello per il progetto dell'Istituto Cavazza. Il secondo, sempre molto attivo in queste tipologie di iniziative, Patrizio Roversi di Turisti per Caso, che, per sensibilizzare il pubblico, ha raccontato una sua personalissima storia legata alla prevenzione visiva.

 

Tutto è pronto quindi per la settimana di prevenzione della vista che si svolgerà tutte le mattine dalle 9 alle 12 dall'8 al 13 maggio presso l'Istituto dei ciechi Francesco Cavazza onlus, in Via Castiglione 71 a Bologna.
Per informazioni e prenotazioni vi consigliamo di chiamare lo 051 332090 oppure scrivere a portineria@cavazza.it
In bocca al lupo a tutto lo staff e non perdete l'occasione degli screening gratuiti per tutti!


LASCIA UN COMMENTO